Soemia (Circo Storto) & Ale Damò (Circo&bbasta) vivono per la risata. Che tu sia adulto, teenager o bambino, poco importa. Basta che sorridi!!! Questo è il nome dello spettacolo esilarante che vedrà esibirsi i due giocolieri in una serie di gags comiche e sketches divertenti.Soemia cercherà in tutti i modi di convincere Ale che la quarantena sia finita. Peccato però, che Ale (poltrone per natura), piu che preoccuparsi del virus, cerchi spesso di lasciare il lavoro sporco agli altri. Ormai troppo abituato alla quarantena, Ale trova sempre il modo di svignarsela nei momenti clou, per poi riapparire nel momento degli applausi.Per fortuna,anche Soemia sa giocare le sue carte e con vari metodi, riuscirà a far smuovere quel mattacchione di Ale Damò.
Il Progetto Circo Storto nasce nel 2014 dall’idea di Soemia di unire la passione per il Circo con la voglia di creare una rete di servizi, che agisca nel mondo dello spettacolo.         I primi anni, trascorsi all’insegna di viaggi di formazione tra Lombardia, Lazio e Puglia, hanno dato un carattere decisivo al Progetto, che si è evoluto nell’ambito dell’Arte di Strada. Dal 2016, Soemia esercita stabilmente la professione di artista di strada, portando per le piazze e le vie dells Sicilia, i suoi spettacoli di “Giocoleria” e “Bolle di Sapone”.     Quando lo spettacolo ha inizio, il divertimento è garantito!
Ale Damò si avvicina all’Arte di Strada in maniera molto casuale. Dal 2015, comincia la sua collaborazione con l’associazione culturale Gammazita, grazie alla quale comincia a percorrere i primi passi nel mondo della Giocoleria, del Circo Sociale e del Teatro Fisico. Oltre ai vari workshop di Clown, Giocoleria e presenza scenica, frequenta assiduamente ed annualmente il Laboratorio di Commedia dell’Arte, con Marzia Ciulla, che gli permette di dare un ampio respiro alla sua attività di comico/intrattenitore.        Nel giro di pochi mesi, entra a far parte di una neonata Compagnia Teatrale, Malerba,  e viene scelto da una maschera (badate bene, non è il contrario) come degno rappresentante di una tradizione culturale secolare e gigante: Pulcinella. Da anni ormai, Ale Damò fa ridere masse di adulti e bambini con improvvisazioni e lazzi tipici dell’Arte e Teatro di Strada.

31 July 2020 h19:00 World Stage il Pigno

Follow by Email